Home News dalle Aziende B&R partecipa al testbed OPC UA di Huawei

B&R partecipa al testbed OPC UA di Huawei

Test pratici per una comunicazione di smart factory senza interruzioni
B&R ha aderito al banco di prova OPC UA TSN di Huawei, colosso cinese delle telecomunicazioni. Lo specia-lista dell’automazione austriaco prende così parte a tutte e tre le più importanti piattaforme al mondo per test pratici sulla nuova tecnologia di comunicazione. Gli altri due testbed sono organizzati da Industrial Internet Consortium (IIC) negli Stati Uniti e Labs Network Industrie 4.0 (LNI) in Europa.
Il banco di prova di Huawei offre a B&R l’opportunità di promuovere la standardizzazione di OPC UA TSN in Asia. In questo modo, B&R fornisce un ulteriore e importante contributo alla creazione di una comunicazione industriale armonizzata a livello globale.
Dal sensore al cloud
Il testbed di Huawei sarà caratterizzato da una rete OPC UA TSN che simula tutti gli aspetti della comunica-zione della fabbrica intelligente, dai sensori individuali al sistema ERP, fino al cloud. I dati saranno trasmes-si esclusivamente tramite OPC UA TSN – indipendentemente dal fatto che si tratti di dati di controllo del movimento in tempo reale o di metriche di prestazione aggregate per l’analisi da parte della direzione esecu-tiva. Non sono necessarie interfacce di comunicazione di alcun tipo.

CONDIVIDI