Home Demolizioni Ex ospedale, prosegue l’iter per la demolizione: approvato il progetto dei lavori

Ex ospedale, prosegue l’iter per la demolizione: approvato il progetto dei lavori

Ex ospedale di viale della Vittoria, approvato il progetto definitivo dei lavori di demolizione. Con una delibera, la Giunta ha approvato in linea tecnica il piano elaborato dall’ASUR Marche – Area Vasta 2 e depositato agli atti di ufficio, in quanto il Comune di Jesi risulta essere comproprietario del sito per una quota del 12,10%. Come si legge nel documento la spesa complessiva prevista per la demolizione degli immobili «ammonta ad euro 1.062.701,87 e che la quota a carico del Comune di Jesi, pari ad euro 128.586,93 (corrispondente al 12,10%), è prevista nel Bilancio di Previsione 2019-2021 (annualità 2019) e sarà impegnata con successivo atto del Dirigente dell’Area Servizi Tecnici».

Inoltre «i lavori di demolizione e la successiva sistemazione provvisoria dell’area a parcheggio ad uso pubblico saranno eseguiti dall’ASUR, che svolge il ruolo di stazione appaltante e pertanto sono in capo ad essa tutti gli adempimenti».

Come già annunciato dall’assessore Roberto Renzi, al posto dell’edificio in cemento che si affaccia sul viale della Vittoria sorgeranno aree verdi, percorsi pavimentati e parcheggi, spazi di cui i cittadini potranno usufruire.

«L’intenzione – ha detto Renzi – è quella di non lasciare gli spazi chiusi nel cantiere ma di recuperarle e renderle pubblicamente fruibili, almeno temporaneamente». Per quanto riguarda le tempistiche, si è detto che per l’abbattimento dell’ospedale si dovrà attendere fino a primavera, quando sarà passata la stagione invernale, ma entro il 2019 saranno comunque avviate le procedure di gara per l’assegnazione dei lavori. «Poi si passerà al II stralcio dei lavori – aggiunge l’assessore ai Lavori pubblici – che prevede la demolizione dell’ex Laboratorio analisi affacciato su Corso Matteotti. Al momento, la progettazione dell’intervento è ancora in corso».16

FONTEPassword Magazine
CONDIVIDI