Home Ambiente Londra vieterà vendita veicoli diesel e benzina dal 2040

Londra vieterà vendita veicoli diesel e benzina dal 2040

Ieri il governo May ha presentato strategia dettagliata anti-smog

Per combattere contro lo smog il governo britannico vieterà la vendita di auto e furgoncini diesel e benzina a partire dal 2040. Londra ha annunciato ieri – prima della scadenza dell’ultimatum imposto dalla Corte suprema – tutti i dettagli del piano da 3 miliardi di sterline volto a migliorare la qualità dell’aria e a favorire lo sviluppo delle auto elettriche.

All’inizio di luglio anche il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato misure simili, con la previsione anche per la Francia di uno stop a diesel e benzina entro il 2040. Il governo di Theresa May – ricorda la Bbc – è stato obbligato dai giudici a presentare la sua strategia dettagliata entro il 31 luglio. Nel piano è previsto uno stanziamento specifico a favore delle amministrazioni locali per intervenire immediatamente per ridurre lo smog. In particolare dovrebbero essere effettuate modifiche ai mezzi pubblici per ridurre le emissioni, variazioni dei tracciati stradali, introduzione di dossi per ridurre la velocità, riprogrammazione dei semafori per favorire lo scorrimento del traffico.

FONTEaskanews.it
CONDIVIDI