Home Convegni MatER 2019 “Innovazioni e tecnologie nel recupero da rifiuti“

MatER 2019 “Innovazioni e tecnologie nel recupero da rifiuti“

PIACENZA,  27-29 MAGGIO 2019

campus di Piacenza del Politecnico di Milano, via Scalabrini 76

Il Convegno sarà un’occasione di aggiornamento tra università, associazioni e aziende che effettuano ricerche e operano nel campo della prevenzione e della gestione dei rifiuti. Saranno presenti studiosi, ricercatori, operatori di impianti e rappresentanti di società per confrontarsi sulle ultime tendenze per il recupero di materia ed energia da rifiuti, sia per quanto riguarda gli aspetti strategici e normativi, che per quelli scientifico-tecnologici, contribuendo ad identificare le scelte più efficaci per una gestione sostenibile. L’evento è organizzato con il supporto scientifico del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale e del Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano, nonché con il patrocinio di Utilitalia.

Una delle tante novità dell’evento, giunto quest’anno alla sua quarta edizione, è la possibilità di partecipare a sessioni in parallelo previste nel pomeriggio di lunedì 27/5 con l’obiettivo di approfondire tematiche specifiche legate al mondo dei rifiuti:

  • Plastics & Polymers Recovery
  • Biogas & Biomethane
  • Sludges & Sewage Recovery
  • Innovative Processes & Optimization

Le sessioni ospiteranno esperti del settore che introdurranno il focus specifico e le varie presentazioni che seguiranno.

Inoltre, come nella precedente edizione, il programma anche quest’anno propone per la giornata di mercoledì 29/5 una visita tecnica aperta a tutti i partecipanti al convegno. La visita tecnica si svolgerà presso due impianti di HerAmbiente, società partner MatER:

MATTINA 29 maggio: Il nuovo impianto di compostaggio & produzione di biometano da FORSU a Sant’Agata Bolognese (BO)

POMERIGGIO 29 maggio: Il termovalorizzatore di Modena

Il 15 aprile termina l’EARLY-BIRD REGISTRATION

È possibile registrarsi on-line attraverso il form dedicato e sfogliare il programma completo del convegno con tutti i dettagli sui contributi che verranno presentati.

CONDIVIDI