Home Fiere Metef 2021

Metef 2021

Metef 2021

BOLOGNA, 25-27 MARZO 2021

Metef è l’expo internazionale di riferimento per l’alluminio, la fonderia metalli e le tecnologie dei materiali innovativi. Punto di incontro della filiera di produzione, trasformazioni e lavorazioni intermedie, recupero e riciclo. Nell’edizione 2017, a Verona, ha ospitato 400 aziende espositrici e oltre 11 mila operatori del settore, di cui il 40% stranieri da 63 nazioni.

L’edizione 2021 prevede nuova struttura, nuova location, nuove alleanze. Veronafiere e BolognaFiere, due tra i poli fieristici leader in Italia, hanno infatti definito una joint venture 50-50 su Metef. L’obiettivo è valorizzare, nel contesto internazionale, un comparto strategico come quello della metallurgia e del manufatturiero avanzato, che coinvolge automotive e trasporti, costruzioni e meccanica, ed è fortemente collegato all’alluminio, versatile, sostenibile, amico dell’ambiente, simbolo dell’economia circolare e alla base di ogni sviluppo industriale.

La nuova location di Metef è Bolognafiere, quartiere fieristico centrale rispetto all’industria manifatturiera e metallurgica nazionale, completamente dotato di infrastrutture, ben raggiungibile e molto apprezzato all’estero. Le aree merceologiche presenti in fiera saranno: materia prima, estrusione, pressocolata, fonderia, laminazione, finiture e lavorazioni, engineering & simulazione, riciclo.

Metef, inoltre, si svolgerà in contemporanea con MecSpe, fiera di riferimento per l’industria manifatturiera e per la fabbrica intelligente, che dal 2021 sarà ospitata per la prima volta a Bologna. Le due manifestazioni saranno collocate in padiglioni distinti, alleate per sviluppare sinergie e per il raggiungimento degli obiettivi comuni.

Per maggiori informazioni visitare il sito.

CONDIVIDI