Home Vetrina Nord America e Caraibi, il water-market scommette sulla CCM Sacmi

Nord America e Caraibi, il water-market scommette sulla CCM Sacmi

Prestigiosa fornitura per la portoricana PET Plastics che ha acquistato un sistema completo capace di lavorare fino a 2mila capsule al minuto con performance superiori in termini di qualità, riduzione dei costi, aumento dell’efficienza del processo

Cambio formato agevole e rapido, performance superiori rispetto a tecnologie alternative, un laboratorio tecnico attrezzato per fornire il necessario knowhow affinché i prodotti sviluppati siano perfettamente in linea con le specifiche richieste dal cliente. Questi i principali vantaggi che hanno portato la portoricana PET Plastics a scegliere la tecnologia della compressione Sacmi.
Già primario interlocutore in Nord America e Caraibi nella fornitura di preforme per i maggiori player delle bevande, PET Plastics ha scelto di recente di entrare nel mercato delle chiusure, privilegiando la compressione Sacmi rispetto alla tecnologia alternativa dell’iniezione. Tra i vantaggi della soluzione, vi è infatti la possibilità produrre capsule dal design differente con il medesimo stampo, in quanto lo spessore della parte superiore della capsula può essere impostato indipendentemente e direttamente da interfaccia operatore.

Efficiente e flessibile, la CCM Sacmi consente di coprire l’intera gamma di capsule diffuse sul mercato, grazie alla enorme varietà di design disponibili. Produttività, risparmio energetico, affidabilità sono i vantaggi intrinseci di questa tecnologia che consente di operare a temperature più basse, riducendo lo stress sui materiali ed aumentando la vita utile della macchina e dell’impianto.
La soluzione acquistata da PET Plastics – una CCM 48SC – sarà dedicata alla produzione di capsule di 26mm di diametro, con capacità produttiva fino a 2mila capsule al minuto e tempo ciclo di appena 1,44 secondi. Ulteriore vantaggio, in raffronto a soluzioni alternative come l’iniezione, la possibilità di produrre capsule più leggere e performanti, modificandone agevolmente peso e parametri direttamente da interfaccia operatore.

La soluzione fornita a PET Plastics è inoltre equipaggiata con stampi COOL+, l’innovativo sistema di sdoppiamento del circuito di raffreddamento dello stampo, che consente di ottenere un raffreddamento più uniforme in meno tempo, ottimizzando il processo ed incrementando la qualità del prodotto.
Estremamente versatile, la tecnologia CCM rappresenta una scelta di investimento importante per PET Plastics, che ne ha apprezzato subito i vantaggi in termini di riduzione dei costi e miglioramento della qualità dell’output. Da qui la valutazione di acquistare nel prossimo futuro, dopo questa prima fornitura dedicata al water market, ulteriori set di stampi dedicati alla produzione di capsule per bevande CSD.

Di grande rilievo, nella scelta del cliente, la disponibilità del laboratorio Closures&Containers di Sacmi a fornire tutta l’assistenza necessaria affinché la capsula prodotta sia perfettamente rispondente alle specifiche richieste dal cliente. Certificato dai principali player internazionali del beverage, il laboratorio Sacmi è attrezzato per accompagnare il cliente sin dalla fase progettuale – attraverso avanzati test di tenuta sulla capsula e sul sistema capsula-bottiglia – e di seguirlo quindi per tutta la vita utile della macchina e dell’impianto.
Con questa fornitura – la prima del suo genere nell’area specificamente dedicata alla mercato dell’acqua in bottiglia – Sacmi conferma la propria leadership globale in questo settore, grazie ad una tecnologia superiore ed a migliaia di macchine e impianti installati che fanno della CCM la soluzione più competitiva al mondo per la produzione di capsule monopezzo.

CONDIVIDI