Home Vetrina Palazzani: nuovo Ragno TSJ 23.1

Palazzani: nuovo Ragno TSJ 23.1

Tra gli altri plus presenti nella nuova piattaforma aerea Palazzani, troviamo la possibilità di scegliere tra stabilizzazione automatica o manuale di ogni singolo stabilizzatore

l nuovo Ragno TSJ 23.1 è il più piccolo della serie Junior, con dimensioni compatte 5817 mm di lunghezza e 1976 mm di altezza, peso ridotto di circa 3100 kg, carro allargabile che permette ai cingoli di passare dai 1300 mm a 1000 mm di larghezza, e braccio telescopico con jib, principale caratteristica dei Ragni Palazzani, che lo accomuna a tutte le macchine di questa serie. La piattaforma aerea è costruita con acciai ad alta resistenza, che offrono una maggior robustezza, affidabilità e stabilità, per un miglior comfort all’operatore. Inoltre, tutti i componenti sono stati accuratamente selezionati per durare a lungo nel tempo e per resistere nel migliore dei modi all’utilizzo intensivo dell’attrezzatura.

Il Ragno TSJ 23.1, nella versione standard Bi‐energy, è equipaggiato di serie con motore diesel 2 cilindri raffreddato a liquido con bassa emissione acustica e motore elettrico 220V 50Hz da 2.2kW che si può utilizzare in alternativa per lavorare all’interno degli edifici o dove non sono concesse emissioni di gas o inquinamento acustico.

Il principale punto di forza del TSJ 23.1 è la semplicità di utilizzo per l’operatore, questo è reso possibile grazie al sistema automatico di limitazione dell’area di lavoro in funzione alla portata nel cesto (120 kg o 250 kg) e alla posizione degli stabilizzatori e grazie al supporto di diagnostica fornito dal display a colori, touch screen e multi lingue posto di serie sulla piattaforma.

Tra gli altri plus presenti nella nuova piattaforma aerea Palazzani, troviamo la possibilità di scegliere tra stabilizzazione automatica o manuale di ogni singolo stabilizzatore.

Anche questo nuovo modello di Ragno Palazzani è disponibile in versione cingoli o ruote, e con le diverse alimentazioni: Bi‐energy, motore diesel e motore elettrico, Ibrida, motore diesel e batterie, ECO, motore elettrico e batterie.

Il TSJ 23.1, già entrato in produzione, ha già ricevuto i primi riscontri positivi dai primi clienti che lo stanno già utilizzando. Il Bauma (Monaco – 11/17 Aprile 2016) sarà un’ottima occasione per il lancio ufficiale e mostrarlo al pubblico.

CONDIVIDI