Home Ambiente Roadmap di decarbonizzazione al 2030 e oltre

Roadmap di decarbonizzazione al 2030 e oltre

Scenari e proposte di policy per il Piano Clima-Energia italiano

Un Piano clima ed energia per l’Italia efficace e redditizio, una roadmap di decarbonizzazione al 2030 e oltre per ridurre le emissioni di CO2 e creare lavoro, con vantaggi tangibili per l’ambiente, l’innovazione, la qualità della vita e l’economia: lo studio realizzato da Elemens per Legambiente supera i limiti della Sen (che pure rappresenta un passo avanti nelle politiche energetiche italiane) e indica il percorso necessario e fattibile per il raggiungimento degli obiettivi previsti dall’Accordo di Parigi per fermare la crescita della temperatura del Pianeta entro 1,5-2 gradi.

Come tutti gli altri Stati membri dell’Unione Europea, entro il 2018 l’Italia dovrà presentare il Piano nazionale clima-energia con obiettivi al 2030 coerenti con quelli su energia e decarbonizzazione dell’Ue e una proiezione al 2050. I target e le policy proposti dalla Strategia energetica nazionale, però, non permettono il raggiungimento di questi obiettivi, concretizzabili invece con la strategia proposta da Legambiente. Lo studio presentato oggi, infatti, punta a obiettivi al 2030 coerenti con l’Accordo di Parigi (-55% di emissioni di CO2 invece del 40% della Sen) e scelte più ambiziose di sviluppo delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica sia nel vettore elettrico che in quello termico, raggiungendo così risultati ben più significativi in termini di consumo evitato di combustibili (49 Mtep/anno al 2030), con un conseguente risparmio di risorse pari a 5,5 Mld di euro all’anno, oltre a un aumento dei posti di lavoro nei settori emergenti dell’energia e dell’innovazione tecnologica pari a 2,7 milioni di posti tra permanenti e temporanei.

Scarica lo studio completo.

CONDIVIDI