Home News dalle Aziende TRANSIC100LP – Il naso giusto per l’ossigeno

TRANSIC100LP – Il naso giusto per l’ossigeno

Gli analizzatori di gas SICK sono utilizzati nell’industria di processo da oltre 50 anni per il controllo delle emissioni, le misure di processo e le misure per verifiche di sicurezza. Il loro utilizzo in applicazioni estremamente variabili è la conferma della loro qualità, affidabilità e precisione.

Il monitoraggio dell’ossigeno è obbligatorio in molti settori di produzione, sia come metodo economico per il controllo dei processi sia per identificare in modo efficace potenziali rischi. La soluzione proposta da SICK per questo ambito è TRANSIC100LP, un innovativo analizzatore in situ con spettroscopia laser (TDLS – Tunable Diode Laser Spectroscopy) per la misurazione in tempo reale di ossigeno in gas di processo umidi.

Il suo design compatto consente una semplice installazione in linea anche in aree pericolose, grazie alle diverse versioni con omologazione FM, ATEX e IECEx. In caso di condizioni di installazione critiche può essere utilizzata una cella di misura opzionale per eseguire campionamenti in prossimità del processo, evitando successive necessità di campionamento.

La robustezza di questo trasmettitore assicura una misurazione affidabile nel lungo periodo, anche in caso di gas sporchi. TRANSIC100LP è la soluzione ideale per numerose applicazioni di inertizzazione in molti settori e in svariati processi, e rappresenta un’intelligente alternativa agli analizzatori di O2 paramagnetici e alle celle elettrochimiche.

Per maggiori informazioni: www.sick.com

CONDIVIDI