Home News dalle Aziende Un modello storico JCB ritorna al suo antico splendore

Un modello storico JCB ritorna al suo antico splendore

Uno dei più affezionati clienti di JCB ha ricevuto un regalo davvero unico: una terna storica riportata al suo antico splendore per celebrare l’ormai prossimo 75° anniversario dell’azienda.

La Eric Carnaby & Son, con sede nel Lincolnshire, è cliente JCB dal lontano 1959, e nei sei decenni successivi ha acquistato più di 150 macchine JCB. Per ringraziarla della sua fedeltà, JCB ha restaurato la JCB 1, di proprietà della famiglia Carnaby dal 1964.

Il progetto è stato tenuto segreto fino a quando George Bamford – nipote del fondatore di JCB Joseph Cyril Bamford CBE – lo ha svelato nel corso di una visita alla sede dell’azienda a Immingham, nei pressi di Grimsby, quando la macchina è stata prelevata. Oggi, a sei mesi di distanza, la terna è stata riconsegnata al proprietario dopo che un team del JCB World Headquarter di Rocester ha dedicato centinaia di ore al suo accurato restauro.

Roland Carnaby Jr., direttore di Eric Carnaby & Son, ha dichiarato: “Io e la mia famiglia siamo al settimo cielo per questo eccezionale restauro. La nostra JCB 1 ci è particolarmente cara e avevamo da tempo intenzione di restaurarla, ma i tanti impegni di lavoro ci avevano sempre costretto a rimandare”. George Bamford ha dichiarato: “È stato fantastico vedere una macchina storica tornare a nuova vita grazie al lavoro del team JCB, proprio come il giorno in cui uscì dalla linea di produzione nel 1964”.

Fondata da Eric Carnaby nel 1946, l’azienda di noleggio impianti e trasporti su strada è gestita da Roland Carnaby Sr. e Roland Carnaby Jr. Il primo acquisto di una macchina JCB da parte dell’azienda fu una terna JCB 4 nel 1959, e fu proprio questo modello a costituire la spina dorsale della flotta Eric Carnaby & Son negli anni successivi, arrivando a contare fino a dodici esemplari negli anni ’70 e ’80. L’acquisto più recente dell’azienda è stato un escavatore della nuova X Series.

La storia delle due aziende si è più volte incrociata nel corso degli ultimi 61 anni, e oggi il 95% della flotta Eric Carnaby & Son è composta da macchine JCB. JCB celebrerà il suo 75° anniversario il prossimo 23 ottobre.

Prima e dopo (sotto): la terna JCB 1 è stata oggetto di uno straordinario intervento di restauro a cura di un team JCB.

JBC

JCB ha 22 stabilimenti distribuiti in quattro continenti: undici nel Regno Unito, gli altri in India, Stati Uniti, Brasile e Cina. JCB, che nel 2020 festeggia il suo 75° anniversario, è di proprietà della famiglia Bamford. Il Presidente Lord Bamford è il primogenito di Mr JCB, Joseph Cyril Bamford. L’azienda produce oltre 300 diverse modelli tra cui terne, movimentatori telescopici, escavatori cingolati e gommati, pale gommate, mini escavatori, minipale, dumper articolati, carrelli elevatori fuoristrada, attrezzature per compattazione. JCB produce per il settore agricolo una gamma di movimentatori telescopici e l’esclusivo trattore Fastrac ed inoltre, per il settore industriale, i carrelli elevatori Teletruk.

CONDIVIDI