Home News dalle Aziende Brokk annuncia la piattaforma Connect con Industria 4.0

Brokk annuncia la piattaforma Connect con Industria 4.0

brokk-connect

Brokk annuncia la presentazione di Brokk Connect, una piattaforma online per la propria gamma di robot da demolizione che consente l’accesso al credito d’imposta del 50% concesso con la legge di bilancio 2021 “Industria 4.0”.

Brokk Connect è una soluzione hardware e software progettata in modo univoco per i robot Brokk, che collega i robot a un portale online in cui gli utenti possono monitorare e gestire le loro macchine. Oltre a fornire dati in tempo reale, analizza le informazioni per aiutare i proprietari di Brokk a ottimizzare l’utilizzo e il tempo di attività della macchina. In combinazione con un contratto di servizio Brokk Uptime, consente ai clienti Brokk di concentrarsi completamente sulla massimizzazione del valore della loro attività.

Brokk Connect è una piattaforma online sviluppata appositamente per connettere i robot Brokk. La soluzione include hardware e software unici per soddisfare i requisiti specifici del funzionamento e della gestione dei robot di demolizione ed essere compatibili con l’industria 4.0.

L’hardware Brokk Connect installato sulla macchina è collegato alla centralina elettronica, al radiocomando e a tutti i sensori della macchina. Il software Brokk Connect è progettato in modo univoco per elaborare e analizzare tutti i dati dal robot per aiutare i proprietari e gli operatori di Brokk ad avere sempre il pieno controllo. Per fornire la migliore copertura e un funzionamento sempre attivo, la connessione al robot avviene tramite la rete di telefonia mobile.

Tramite la piattaforma online è possibile individuare e gestire l’intera flotta di robot, ottenere informazioni precise su ogni attività e inviare notifiche di attenzione o di qualsiasi esigenza di servizio. Alcuni dei principali vantaggi sono:

Accesso – Avere sempre accesso alle informazioni in tempo reale sulla geolocalizzazione del robot, lo stato, i dati operativi e qualsiasi esigenza di attenzione.

Gestione – Sfrutta i dati operativi per migliorare la produttività della flotta, il funzionamento e ottimizzare la pianificazione del progetto. Tiene traccia dello stato delle macchine per manutenerle in modo proattivo ed evitare tempi di fermo, riceve comandi per limitarne volutamente il funzionamento, consente di risolvere i problemi in remoto e in tempo reale se qualcosa va storto.

Senza pensieri – Aggiungendo un contratto di servizio Uptime a Brokk Connect, Brokk si prende cura delle macchine, monitora e mantiene i robot sani e sempre pronti per il prossimo lavoro.

“Poiché Brokk Connect è una soluzione sviluppata da Brokk e non un sistema standard applicato al robot, può essere completamente progettato per creare il massimo valore ai proprietari di Brokk. Se l’obiettivo dell’utente è migliorare l’utilizzo della macchina e il funzionamento aziendale o manutenere e monitorare lo stato di salute della macchina, il sistema è di supporto – afferma Martin Krupicka, CEO di Brokk Group – In effetti, sempre più clienti stanno scoprendo il valore di lasciare semplicemente che Brokk si prenda cura dei loro robot, mentre si concentrano sulla gestione della loro attività”. 

Brokk Connect sarà inizialmente lanciato in Svezia, Svizzera e Italia. Successivamente, nel 2021, sarà disponibile nel resto dell’Europa e del Nord America. Poi seguito dal resto del mondo.

Brokk Connect sarà disponibile per la consegna su tutti i nuovi robot Brokk, ma può anche essere adattato su modelli precedenti. In questo modo i clienti Brokk possono collegare l’intera flotta.

CONDIVIDI