Home Vetrina Delta lancia l’inverter di stringa solare fotovoltaico compatto M70A

Delta lancia l’inverter di stringa solare fotovoltaico compatto M70A

L’inverter di stringa trifase da 77 kVA, con sei inseguitori MPP, offre rendimenti elevati e flessibilità su impianti a terra e su coperture di edifici commerciali

Delta, leader mondiale nelle soluzioni di gestione dell’energia e della gestione termica, ha annunciato oggi il lancio in Europa del nuovo inverter di stringa M70A. I sei inseguitori MPP dell’M70A aiutano i progettisti a configurare sistemi fotovoltaici (PV) complessi e di grandi dimensioni. Aumentano altresì la potenza in uscita delle antenne a cortina che presentano un’ombra parziale. Le dimensioni compatte (elevata densità di potenza di 750 kW/m3 a 400V) rendono M70A facile da trasportare e installare. Questo nuovo inverter Delta è destinato a installazioni su coperture di edifici commerciali che vanno da 70 kW a diversi MW.

L’M70A offre flessibilità sia per l’ingegneria dei sistemi sia per la progettazione degli edifici. I 6 inseguitori MPP dispongono di 3 coppie di connettori ciascuno, per fornire più opzioni in fase di collegamento delle stringhe di moduli. In questo modo, i progettisti possono compensare le zone d’ombra e le geometrie complesse del tetto ripartendo gli inseguitori MPP di conseguenza. Se sono collegate due stringhe per ingresso CC, non sono necessari né interruttori di stringa esterni né fusibili. L’M70A è solo uno tra i prodotti presenti nel portafoglio completo di tecnologie Delta per edifici ecologici, e apre le porte ad ancora più possibilità, compresi edifici completamente autosufficienti.
“Quando le aziende o gli sviluppatori decidono di costruire un nuovo edificio, spesso perseguono una qualche forma di certificazione ambientale”, ha affermato Eric Thorsrud, direttore marketing PV Inverters BU, Delta EMEA. “L’M70A è un’ottima opzione per edifici ecologici progettati per ottenere, ad esempio, la certificazione di consumo netto di energia zero.”

M70HV in sintesi
• 6 inseguitori MPP
• Potenza apparente massima 77 kVA
• Massima efficienza al 98,8%
• Custodia in alluminio con protezione IP65 per installazione interna o esterna
• Installazione e funzionamento semplificati grazie all’app per iOS e Android
• Monitoraggio di singole stringhe
• Tensione d’ingresso da 200 a 1000 V
• Dispositivi integrati di protezione da sovraccarico CA e CC Tipo 2, SPD CA e CC Tipo 1 + 2 opzionali
• Nessun condensatore elettrolitico, per una durata di almeno 20 anni

Ulteriori progressi comprendono una funzione curva I-V per la registrazione dell’efficienza della curva, la funzione “Q at Night” per fornire potenza reattiva alla rete al di fuori dei periodi di alimentazione standard, e la funzione anti-PID (degrado da potenziale indotto) per proteggere i moduli solari dagli effetti di tensione, calore e umidità.

L’M70A è dotato inoltre di un’interfaccia RS485 e comunicazioni wireless. Questa connettività consente agli operatori di monitorare i propri M70A dal cloud MyDeltaSolar con un’app per smartphone. Il cloud MyDeltaSolar è gratuito per i primi 5 anni. L’M70A si monta in posizione verticale su un tetto o una base a terra. Può anche essere montato a parete con le staffe di montaggio incluse.
Maggiori informazioni qui: http://www.solar-inverter.com

CONDIVIDI