Home Ambiente Salgono i prezzi dei PPA per le rinnovabili in Europa: +47% su...

Salgono i prezzi dei PPA per le rinnovabili in Europa: +47% su base annua

Il nuovo rapporto di LevelTen Energy rivela che i prezzi dei PPA (Power Purchase Agreement) europei per il solare e l’eolico sono aumentati del 16% nel secondo trimestre del 2022, raggiungendo i 66,07€ per MWh. Su base annua, i prezzi sono aumentati addirittura del 47%. Nonostante l’aumento i valori dei PPA rimangono interessanti a causa dei prezzi dell’elettricità all’ingrosso ancora elevati.

Nel secondo trimestre, gli acquirenti europei di energia rinnovabile hanno visto i prezzi dei contratti di acquisto di energia (PPA) salire del 16%, raggiungendo i 66,07€ per MWh. Questo emerge dal nuovo rapporto di LevelTen Energy, il principale fornitore di infrastrutture per le transazioni nel settore delle energie rinnovabili e gestore del più grande mercato di PPA al mondo. Rispetto all’anno scorso, i prezzi sono ora più alti del 47%, un aumento vertiginoso determinato dalla complicata crisi energetica della regione e dall’inflazione. 

“In parole povere, i prezzi dei PPA sono in aumento da un anno perché l’offerta non riesce a tenere il passo con la domanda”, ha dichiarato Flemming Sørensen, vicepresidente per l’Europa di LevelTen Energy. “Non si sa esattamente quando questo squilibrio tra domanda e offerta finirà, perché le cause di fondo richiederanno mesi o anni per essere risolte. Gli sviluppatori continuano a faticare a costruire nuovi progetti solari ed eolici, di cui c’è grande bisogno, a causa delle difficili procedure di autorizzazione e di interconnessione e dell’aumento dei costi dei fattori produttivi e della manodopera. Inoltre, gli sviluppatori hanno ora più opzioni per commercializzare e finanziare i loro progetti esistenti al di fuori dei PPA aziendali, il che limita anche l’offerta disponibile”.

prezzi-eolico-ppa-europa-2q-2022
Prezzi dell’eolico nei Paesi europei Q2 2022
pezzi-solare-ppa-2q-europa
Prezzi dell’energia Solare in Europa Q2 2022

I punti salienti del mercato europeo dei PPA

Il rapporto del Q2 di LevelTen, relativo al periodo aprile-giugno 2022, mostra i prezzi e le tendenze dei PPA in 13 Paesi europei, tra cui: Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lituania, Paesi Bassi, Polonia, Spagna, Svezia e Regno Unito. Il rapporto si basa sulle offerte di PPA effettivamente caricate sull’Energy Marketplace di LevelTen dagli sviluppatori di progetti eolici e solari nel corso dell’ultimo trimestre.

I punti salienti del mercato includono:

  • la Polonia, dove i prezzi del solare P25 sono aumentati del 36,2%, raggiungendo i 95€ per MWh. La domanda di PPA per le energie rinnovabili è aumentata a causa della cessazione delle importazioni di gas naturale dalla Russia. L’offerta fatica a tenere il passo con la domanda a causa delle onerose barriere di autorizzazione e delle aste governative. “In Polonia, gli sviluppatori possono offrire metà della produzione del loro progetto nelle aste governative. Gli sviluppatori possono fare quello che vogliono con il volume rimanente del progetto non contrattato attraverso l’asta, come impegnarsi attraverso un PPA o vendere sul mercato all’ingrosso per ottenere prezzi elevati dell’elettricità”, ha dichiarato Frederico Carita, Senior Manager, Developer Services di LevelTen Energy. Poiché i prezzi dell’elettricità all’ingrosso rimangono elevati, molti sviluppatori stanno portando i loro progetti sul mercato all’ingrosso, rinunciando completamente ai PPA o aumentando i prezzi.
  • L’Italia ha registrato la quota maggiore di offerte PPA europee sul mercato energia di LevelTen (oltre il 32%). I prezzi dei PPA solari P25 italiani sono aumentati del 22% rispetto all’anno precedente, ma sono rimasti invariati rispetto al trimestre precedente e attualmente si attestano a 51,5 euro per MWh. In Italia stanno emergendo dubbi sulla cannibalizzazione dei prezzi in regioni come la Sicilia, dove la produzione di energia solare supera la domanda di energia solare. Questa dinamica potrebbe portare a una diminuzione dei guadagni per gli sviluppatori e ad acquisti antieconomici per gli acquirenti.  
  • La Grecia è entrata a far parte dell’European PPA Price Index di LevelTen per la prima volta dalla sua creazione nel 2020. “Sebbene le offerte solari greche rappresentino valori solidi, sia gli acquirenti che i venditori devono essere consapevoli delle differenze tra il mercato greco e gli altri mercati europei. Il rating creditizio della Grecia non è così forte come quello di altri paesi europei, il che influisce negativamente sul credito delle aziende che operano in quel paese e che potrebbero cercare di acquistare elettricità “, ha dichiarato Luis López-Polín, Senior Manager of Business Development, Europe di LevelTen Energy.
  • I prezzi dei PPA spagnoli sono rimasti relativamente stabili a 39,50€ per MWh, in controtendenza rispetto all’aumento dei prezzi nel resto d’Europa. “In Spagna, l’abbondanza di concorrenza e gli alti livelli di irraggiamento creano buone opportunità per gli acquirenti. La Spagna ha dimostrato maggiore stabilità e valori migliori rispetto a molti altri mercati solari europei”, ha dichiarato Sørensen.
fotovoltaico
energia-eolica

Che cosa devono sapere gli acquirenti per acquistare elettricità in questo mercato?

“I PPA sono ancora interessanti perché il valore dei PPA, ovvero il potenziale vantaggio finanziario di un contratto, è ancora interessante”, ha affermato Sørensen. “Nel breve termine, si prevede che i prezzi dell’energia all’ingrosso rimarranno elevati, ma non sarà così a tempo indeterminato. Gli acquirenti che vogliono massimizzare le loro possibilità di utilizzare un PPA come copertura finanziaria dovrebbero agire ora, dato che i progetti con date di funzionamento commerciale al 2023 sono quasi tutti indisponibili”.

Altrettanto importante è il valore ambientale che i PPA forniscono. “Il greenwashing è una grande preoccupazione per molti operatori che si concentrano sul raggiungimento dei loro obiettivi di energia rinnovabile. I PPA offrono il massimo beneficio per l’ambiente, perché favoriscono l’aumento della capacità di produzione di energia rinnovabile. Le aziende e gli altri operatori che stipulano PPA avranno una potente Impact story da raccontare”, ha dichiarato Sørensen.

Oltre all’aumento dei prezzi dei PPA, LevelTen segnala anche importanti cambiamenti nelle modalità di negoziazione dei contratti PPA. Il rapporto include un sondaggio tra acquirenti e venditori di energia, di cui circa il 50% ha dichiarato che l’indicizzazione dei prezzi dei PPA ai prezzi delle materie prime o ad altre spese di capitale è importante per ottenere la firma dei contratti stessi.

Per approfondire ulteriormente i dati

Per scaricare gratuitamente la sintesi del Q2 PPA Price Index di LevelTen Energy, l’unica fonte di dati del settore provenienti da centinaia di offerte di prezzi PPA reali in Europa e Nord America, o per acquistare i report completi, visitare il sito: www.leveltenenergy.com/ppa. La sintesi include una media del 25° percentile delle offerte di prezzo PPA di ciascun mercato. Il rapporto completo comprende dati più dettagliati sui prezzi, articoli e analisi approfondite di esperti del mercato, dati di sondaggi, sottoscrizioni di PPA e altro ancora.    

*I prezzi dei PPA riportati nel rapporto di LevelTen sono le offerte di prezzo elencate dagli sviluppatori sul mercato dell’energia di LevelTen, non i prezzi dei PPA negoziati.

LevelTen Energy

LevelTen Energy è il fornitore leader di infrastrutture per le transazioni nel settore delle energie rinnovabili e fornisce il software basato su cloud, la fornitura centralizzata, l’analisi automatizzata e le competenze necessarie per accelerare le transazioni nel settore dell’energia pulita. La piattaforma LevelTen è il più grande hub online al mondo per acquirenti, venditori, consulenti, proprietari di asset e finanziatori di energie rinnovabili. La piattaforma comprende il LevelTen Energy Marketplace, che offre accesso a oltre 4.000 offerte di prezzi per contratti di acquisto di energia elettrica in 21 Paesi del Nord America e dell’Europa. Include anche il LevelTen Asset Marketplace, che riunisce oltre 470 sviluppatori e proprietari di progetti di energia rinnovabile e fornisce gli strumenti e le soluzioni online di cui hanno bisogno per acquistare, vendere e finanziare rapidamente gli asset. Insieme, LevelTen e i suoi partner condividono l’obiettivo di accelerare la transizione energetica. Ulteriori informazioni sul sito: LevelTenEnergy.com.