Home Vetrina Turck Banner Italia: più sensori per più soluzioni

Turck Banner Italia: più sensori per più soluzioni

Turck Banner Italia offre importanti innovazioni in termini di soluzioni, prodotti e tecnologie

TURKBanner-sensori

Illuminazione industriale, sicurezza, monitoraggio e sensori. Turck Banner Italia prosegue il suo cammino di profondo rinnovamento fatto di soluzioni innovative, di prodotti all’avanguardia e di un’organizzazione nuova focalizzata al mercato e alle sue esigenze. Centrale nell’offerta di Turck Banner Italia è IO-Link, point to point link accessibile a bordo di praticamente tutta l’offerta di quello che è oggi il partner ideale per l’automazione italiana.

Turck Banner Italia è un valore aggiunto per il mercato italiano grazie alla sua profonda esperienza nella tecnologia IO-Link. Una delle nostre due case madri, Hans Turck GmbH, è infatti tra i fondatori del consorzio internazionale e vanta tra i primi l’IO-Link master” spiega Giuliano Collodel, Managing Director di Turck Banner Italia.

La comunicazione IO-Link è bi-direzionale e comporta un’ingegneria decisamente rapida, come veloce è la messa in servizio. Si ottiene una maggiore disponibilità di dati a valore aggiunto, maggiori informazioni e, in generale, dispositivi di campo e sensoristica intelligente.

In un mondo proiettato sempre più verso la smart manufacturing e verso Industry 4.0, un protocollo di comunicazione come IO-Link si rivela sempre più necessario e opportuno.

Quattro direttrici per un’offerta completa

Turck Banner Italia concentra la sua offerta essenzialmente su quattro direttrici: l’illuminazione industriale, la sicurezza, il monitoraggio a distanza e la sensoristica di ultima generazione.

Illuminazione industriale

Nel comparto dell’illuminazione industriale si registra un andamento soddisfacente degli illuminatori a LED. Al Lighting è oggi strettamente legato anche il dato, poiché tramite i LED si comunica e si trasmettono dati che sono la linfa vitale di Industria 4.0. La luce non è soltanto illuminazione ma è anche informazione sullo stato degli impianti e delle macchine.

Dunque l’illuminazione si inserisce oggi per “fare luce” non soltanto nella factory automation ma anche nell’automazione di processo. Il prodotto presenta caratteristiche di robustezza maggiore e di grande resistenza a sollecitazioni meccaniche e chimiche. L’esempio è dato dall’illuminatore a LED della serie WLS27 Pro che può essere utilizzato in numerose applicazioni e in molti settori grazie alla sua luce bianca di qualità, all’housing in copolimero con livello di protezione IP66, IP67 e IP69K con elevata resistenza agli agenti chimici, oltre all’eccezionale possibilità di configurazione dei colori e modalità dinamiche di segnalazione.

Sicurezza

Nel settore Safety le barriere ottiche rappresentano una soluzione di grandissima efficacia e Turck Banner Italia può offrire da soluzioni che permettono l’accesso in piena sicurezza a persone (barriere protezione uomo) fino a soluzioni con raggi ad alta risoluzione (protezione dai 14 mm) per proteggere dita, mani e braccia degli operatori,

Monitoraggio a distanza

In tema di monitoraggio, una soluzione di grande efficacia monta la tecnologia RFID. È il caso della nuovissima serie SI-RF. Questi switch di sicurezza di Turck Banner utilizzano la tecnologia RFID per monitorare porte, cancelli e altre protezioni meccaniche mobili che separano il personale e le apparecchiature da pericoli. I dati sullo stato e sulle prestazioni di ciascun sensore in una catena a cascata sono accessibili grazie ad una nuova tecnologia di Banner chiamata ISD (In-Series Diagnostics) da un pannello operatore o un dispositivo simile. Questa soluzione contactless opera ai massimi livelli di sicurezza, è molto resistente e offre funzionalità diagnostiche che semplificano la risoluzione dei problemi e minimizzano i tempi di fermo macchina.

Sensoristica di ultima generazione

Il mondo della sensoristica targato Turck Banner Italia conta oltre 40mila codici di prodotto per una gamma davvero completa. Tutti i sensori Turck Banner Italia sono dotati di tecnologia IO-Link, che trasforma la sterminata gamma di prodotti in componentistica intelligente.

La produzione sensoristica di Turck Banner si giova infatti di un ampio ventaglio di certificazioni, da quelle standard a quelle per utilizzi specifici, che favoriscono in particolare i produttori italiani di macchine che possono così esportare le loro produzioni con la certezza di montare componentistica con certificazioni valide per tutti i Paesi di destinazione. A partire dalle certificazioni CE, UL e EAC, Turck Banner offre una vasta gamma di prodotti certificati per l’installazione in aree ad elevato rischio di esplosione, con livello di sicurezza intrinseca certificato.

La gamma della produzione di sensori Turck Banner abbraccia l’area produttiva con un’ampia scelta di prodotti e soluzioni per il rilevamento e la misura a bordo dei macchinari industriali con un vasto portfolio di sensori fotoelettrici, induttivi, magnetici, capacitivi e ad ultrasuoni; l’area del controllo di processo con la sensoristica di flusso, pressione e temperatura fino ad arrivare alla disponibilità di sensori radar per la rilevazione di grandi organi fissi ed in movimento, molto utili nelle applicazioni di logistica e trasporto in ambienti esterni quali magazzini, porti, parcheggi.

Turck Banner Italia

Turck Banner Italia S.r.l. è la joint venture italiana di due prestigiose Società: la Hans Turck GmbH & Co. KG (Germania) e la Banner Engineering Corp. (USA). La società si occupa delle vendite, del marketing, della distribuzione e del supporto tecnico dei prodotti e soluzioni Turck e Banner su tutto il territorio nazionale.

Hans TURCK rappresenta la leadership nella produzione di sensori di prossimità induttivi e capacitivi, di connettori, cavi, sistemi bus e sistemi RFID. La statunitense Banner Engineering si distingue pe l’eccellenza nella produzione di fotocellule, sensori ad ultrasuoni, prodotti ottici per la sicurezza, sistemi di visione e sistemi wireless. Sia Banner che Turck sono riconosciute, nelle loro linee di prodotti complementari e integrate, come aziende leader nei segmenti industriali in cui operano. La joint venture italiana ne rappresenta la sintesi e si pone come partner di eccellenza industriale sul mercato.

CONDIVIDI